Pit Beef

Il Pit Beef è una ricetta tipica del Maryland, un paese dove i granchi fanno da padroni di seguito la nostra interpretazione in chiave Geek

Ingredienti e strumenti

Magatello (Posteriore) o Fusello di Spalla (Anteriore)

OH MY RUB! Brisket

Maionese Bianca

Pasta al rafano

Limone

Cipolla rossa

Carta stagnola

Dispositivo Weber Smokey Mountain 47 – Smoker ad acqua

Cottura Low & Slow 110/115 gradi

Brichette in Minion Method ¾ Ciminiera Accesa + 10/15 Bricchette Spente

Proteggiamo il Waterpan con carta stagnola

Chunks di legno duro (es. Hickory)

Tempi di cottura circa 1 ora e mezza circa o finché non raggiungiamo i 50/52 gradi al cuore

Preparazione

Procediamo con la trimmatura del magatello rimuovendo il grasso in eccesso e le silverskin, rubbiamo con OH MY RUB! Brisket.

Posizioniamo il pezzo di carne sulla griglia (la temperatura deve già essere precedentemente stabilizzata) affumichiamo per la prima mezz’ora e procediamo con la cottura finché il nostro magatello non raggiungerà i 50/52 gradi al cuore. Facciamo riposare (REST) per almeno mezz’ora e procediamo per il taglio con l’affettatrice.

Salsa al Rafano

250 gr di maionese bianca

4 cucchiai di pasta al rafano

1 limone

Mescoliamo tutti gli ingredienti con una frusta da cucina in una bowl, aggiungendo qualche goccia di limone per aggiustare l’acidità della crema.

Tagliamo la cipolla a fette sottili e mettiamo a bagno in acqua frizzante per almeno 1 oretta.

Buon Appetito!

BBQ Geeks

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *